Perché si gioca d’azzardo?

Italian

Perché si gioca d'azzardo?

Oggigiorno il gioco d'azzardo è dappertutto, pubblicizzato in maniera massiccia e largamente disponibile. Ciò significa che sempre più persone vi sono esposte come mai prima d'ora.

Si gioca per molte ragioni: per l'ebrezza, per il brivido della vittoria o per la compagnia. Spesso può essere difficile stabilire il momento in cui smette di essere un divertimento e inizia ad essere un problema.

Il gioco diventa un problema quando si ripercuote su:

  • le finanze
  • la salute mentale o fisica
  • il lavoro, la scuola e altre attività
  • le relazioni con famigliari ed amici.

Non sai se il gioco d'azzardo ti mette a rischio? Sottoponiti al test.

Come iniziano i problemi di gioco?

In alcuni casi si comincia a giocare per divertimento, si registrano subito delle vittorie e poi si continua a giocare sperando di vincere ancora e provare nuovamente le stesse sensazioni positive. È quando il gioco comincia a impossessarsi della propria vita, tuttavia, che il ciclo dei problemi ha inizio.

Il gioco d'azzardo può sembrare una via di fuga per chi ha attraversato un cambiamento stressante di vita, come una malattia o un divorzio, o per chi vuole dimenticarsi delle preoccupazioni, quali ad esempio problemi di coppia o difficoltà finanziarie. Altri potrebbero cominciare a giocare perché si sentono soli e cercano d'interagire socialmente.

Quando ci si rivolge al gioco in momenti della vita in cui si è più vulnerabili, e diventa un modo per affrontarli, può trattarsi di un vero problema.

Segnali di problemi di gioco

Oltre alla perdita economica, i problemi di gioco hanno delle ripercussioni sulla vita della persona che ne soffre e di chi le sta vicino. Tra i segnali di allarme del gioco d'azzardo patologico vi sono:

Segnali di natura economica

  • debiti e indebitamenti
  • numerosi prestiti/finanziamenti
  • bollette disattese o preavvisi di interruzione del servizio
  • conti bancari, finanziamenti o carte di credito nascosti

Segnali di natura personale

  • cambiamenti d'umore e irritazione non giustificata
  • depressione
  • minore contatto con amici e famigliari
  • segretezza su certe attività

Segnali di natura temporale

  • si sparisce per lunghi periodi di tempo per andare a giocare
  • non si ha più tempo per le attività quotidiane
  • si abusa di giorni liberi e di permessi per malattia.

Ottenere aiuto

Per informazioni e consigli, chiama Gambler's Help al numero 1800 858 858, 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Se hai bisogno di un interprete, Gambler's Help può predisporne uno gratuitamente.